Categorie Eventi

Eventi in primo piano

Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Località eventi

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 303 visitatori e nessun utente online

Fiera dell’Ottobre Dauno

su Ottobre 04, 2019
a Foggia
Postato da Antonio
Categorie: Fiere
Visite: 29

Al via la 41esima edizione della Fiera dell’Ottobre Dauno
Commercio, filatelia e numismatica, l’area dedicata al Social Expo
Al Fovea Tattoo Show 110 tatuatori con presenze da Usa, Svizzera e Inghilterra
Dal 3 al 6 ottobre, ingresso gratuito, oltre 120 stand su circa 12mila metri quadrati

FOGGIA – Arriveranno da Svizzera, Inghilterra e Stati Uniti alcuni dei 110 tatuatori presenti al “Fovea Tattoo Show”, l’evento fieristico interno alla 41esima edizione della Fiera dell’Ottobre Dauno. La campionaria d’autunno aprirà i battenti giovedì 3 settembre 2019 alle ore 17.30 e, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica sarà aperta al pubblico, con ingresso gratuito e orario continuato dalle ore 10 alle ore 21.30. Complessivamente, saranno oltre 120 gli stand e circa 12mila metri quadrati che daranno spazio ad artigianato, arredamento, gastronomia, abbigliamento, sport e tempo libero. Il Padiglione 10 sarà interamente dedicato alla Filatelia e alla Numismatica. Una parte del Padiglione 71 sarà dedicata al Social Expo: il volontariato, le realtà associative del Terzo Settore, con una presenza significativa delle associazioni che a Foggia e in Capitanata sviluppano azioni sociali e culturali, con progetti e iniziative di grande spessore e con una ricaduta positiva e concreta sulla società. Nel capoluogo dauno, sono attive 156 associazioni di volontariato, 114 associazioni di promozione sociale, 28 ONLUS, 12 fondazioni e 80 cooperative sociali.
ATTESI 20mila VISITATORI PER FOVEA TATTOO. All’interno dell’Ottobre Dauno, il nuovo padiglione del quartiere fieristico ospiterà la quinta edizione del “Fovea Tattoo Show”. Si tratta di uno dei più grandi eventi del Sud Italia dedicati all’arte del tatuaggio e a tutto ciò che ruota intorno a questa pratica, dalla musica al food, dalla danza alla moda. Sarà un’edizione dai grandi numeri quella che si aprirà venerdì 4 ottobre: 110 professionisti del tatuaggio, 70 stand, con l’attesa di 20mila visitatori in tre giorni da tutta Italia. I tatuatori presenti in fiera arriveranno anche dalla California e da altri stati americani oltre che da Svizzera e Inghilterra. Al loro seguito, non meno di 300 persone tra assistenti e semplici accompagnatori. In queste ore, sono in corso gli ultimi preparativi per completare gli allestimenti, gli stand, la preparazione degli spazi e delle iniziative che accoglieranno migliaia di persone di tutte le età. Negli ultimi anni, si registrano una crescita e un’evoluzione significativa nella cultura del tatuaggio, con un’attenzione sempre più consapevole verso la sicurezza, il valore artistico e i significati di un’arte che esprime identità e interscambio, con un valore sociale ed economico crescente di tutto il settore.


Eventi Passati e archiviati