Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 75 visitatori e nessun utente online

forza italiaALLA CRISI ECONOMICA FA DA CONTORNO IL DEGRADO URBANO DELLA CITTÀ
La gravissima crisi economica sta diventando sempre più preoccupante dopo l’epidemia da COVID-19. Monte Sant’Angelo sta scivolando verso un burrone, in fondo al quale non c'è alcun sentiero di ritorno, se non si interviene immediatamente.
A questo allarmante scenario economico, fatto di chiusura di attività produttive, di disoccupazione e di emigrazione giovanile, fa da contorno il crescente degrado urbano che interessa molte aree cittadine. Altro che CITTÀ DEI DUE SITI UNESCO! Agli occhi del turista si presenta una Città in stato di completo abbandono. Non è più il caso di assistere inerti al “vivacchiare della gestione del Comune”: occorre subito una svolta!
Dopo circa 6 (sei) mesi dal maltempo che ha buttato giù alcune colonnine di cemento e diversi alberi e che ha divelto molte inferriate in zona Caserma dei Carabinieri, chiunque arrivi da fuori o transiti su quella strada è costretto a vedere ancora quelle colonnine e quegli alberi per terra e le inferriate in totale stato di abbandono.
I Movimenti Politici “VERSO IL FUTURO” e “FORZA ITALIA” propongono al Presidente Vergura e al Sindaco d’Arienzo di convocare il Consiglio Comunale per procedere unitariamente alla elaborazione di un piano di interventi per dare impulso all'economia locale e di un programma di lavori per restituire a molte aree della città l'immagine del decoro e la sicurezza nella loro fruizione.
Non è più tollerabile che la città versi in questa condizione nel degrado testimoniato dalle foto qui allegate.

Forza Italia e Verso il Futuro Monte Sant’Angelo