Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 198 visitatori e nessun utente online

miglio1 

Nella giornata di ieri, il Sindaco Francesco Miglio ha chiesto al Presidente del Consiglio Comunale Ciro Cataneo la convocazione dell’Assise Consiliare per discutere, in seduta monotematica, il seguente accapo:
Impianto di compostaggio su sito ex SAFAB - determinazioni.
Il Sindaco, che si è riservata la facoltà di far pervenire nei termini previsti una proposta di deliberazione da sottoporre al Consiglio Comunale, ha chiesto al Presidente Cataneo che al Consiglio Comunale siano invitati:
- Il Presidente della Giunta Regionale - Michele Emiliano;
- Il Vice Presidente della Giunta Regionale - Raffaele Piemontese;
- L’Assessore Regionale all’Ambiente – Anna Grazia Maraschio;
- L’Assessore Regionale Rosa Barone;
- Il Presidente della Commissione Ambiente - Francesco Paolo Campo;
- Il Commissario AGER - Gianfranco Grandaliano.
Inoltre, in data 22 marzo, con delibera giuntale n. 46, la Giunta Comunale, su proposta dell’Assessore all’Ambiente e Sviluppo Sostenibile Felice CARRABBA, ha deliberato la COSTITUZIONE E FUNZIONAMENTO DEL “COMITATO DI CONTROLLO AMBIENTALE DELLA CITTÀ DI SAN SEVERO” PER AFFRONTARE LA QUESTIONE DELL’IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO. La Giunta ha approvato la regolamentazione e relativo schema di avviso pubblico – disponibile sul sito del Comune di San Severo www.comune.san-severo.fg.it - per la costituzione e il funzionamento del Comitato di Controllo Ambientale, con quote di rappresentanza esterna, al fine di poter affrontare in maniera non strumentale la questione ambientale dell’impianto di Compostaggio della Città di San Severo, di cui alla Determinazione Settore Ambiente della Provincia di Foggia n° 157 del 31.01.2017, in grado di dare un fattivo contributo in materia di: pianificazione e potenziamento delle strategie per l’incremento della raccolta differenziata; pianificazione di strategie in grado di consentire riduzioni dei costi di smaltimento; elaborazione di piano di spending review per l’intero servizio pianificazione e potenziamento delle strategie per l’incremento della raccolta differenziata; pianificazione di strategie in grado di consentire riduzioni dei costi di smaltimento; elaborazione di piano di spending review per l’intero servizio di igiene ambientale; monitorare ed ottimizzare i processi di smaltimento dei rifiuti.

l’Addetto Stampa
Michele Princigallo