Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 397 visitatori e nessun utente online

carabinieriOPERAZIONE FORZE DELL’ORDINE PER SMALTIMENTO ILLECITO DI RIFIUTI: I RALLEGRAMENTI DELL’A.C.


Questa mattina il Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari e il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, unitamente al Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata (SCICO) della Guardia di Finanza e ai Nuclei Operativi Ecologici dei Carabinieri di Bari e Pescara e con l’ausilio di un elicottero della Sezione Area della Guardia di Finanza di Bari, hanno eseguito un’ordinanza emessa dal Tribunale di Bari – Sezione GIP, - come recita il comunicato diffuso dalla Guardia di Finanza - che ha disposto l’applicazione di nr. 6 misure cautelari personali nei confronti degli appartenenti ad una strutturata organizzazione criminale, operante tra Campania, Puglia e Abruzzo, dedita al traffico e allo smaltimento illecito in aree e depositi non autorizzati di ingenti quantitativi di “rifiuti speciali non pericolosi” che dovevano essere conferiti in discarica.
Il Sindaco Francesco Miglio e l’Assessore all’Ambiente Felice Carrabba hanno rilasciato la seguente dichiarazione: “Abbiamo appreso con soddisfazione dell’operazione portata felicemente a conclusione dalla Forze dell’Ordine ai quali facciamo pervenire sin da subito i rallegramenti nostri personali e di tutta l’Amministrazione Comunale di San Severo. L’impegno profuso dalle Forze di Polizia durante tutta la lunga ed articolata fase investigativa ha consentito di mettere la parola fine ad un’azione delinquenziale che mette seriamente a repentaglio la qualità del nostro ambiente, in particolare delle nostre campagne, così fortemente penalizzate dallo sversamento di rifiuti che dovevano essere conferiti in discarica. L’attività delle Forze di Polizia trova ampia e totale condivisione da parte della Civica Amministrazione da sempre impegnata a contrastare l’abbandono illecito di rifiuti”.

l’Addetto Stampa
Michele Princigallo