Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 238 visitatori e nessun utente online

Nelle strade della città sono stati posizionati 24 nuovi cassonetti per la raccolta indifferenziata dei rifiuti. L'intervento della SIA è stato sollecitato dall'Amministrazione comunale già all'indomani dell'insediamento e, con maggiore forza, dopo gli incendi che ne distrussero circa 30 nella notte di Capodanno. I contenitori nuovi sono stati posizionati in: via Cialdini, via Turati, corso Matteotti, corso Aldo Moro, via Paganini, via Piave, via Vittorio Veneto, corso Vittorio Emanuele, corso Lenoci, via Archimede, via Salvo D'Acquisto, via Archimede, via Ciciola, via IV Novembre, via Guerrieri Fronte, via Piccini, via Moncenisio, via La Rovere, via Scarabino. Inoltre, ne sono stati dislocati altri 4, precedentemente rimossi per essere aggiustati, in via Quirino e nella zona industriale. L'assessora all'Ambiente Maria Rosa Attini ha anche richiesto, sempre a SIA, bidoni per la carta da collocare negli uffici comunali e contenitori per la raccolta di pile esauste. "Da mesi sollecitiamo la società a migliore lo standard del servizio di raccolta dei rifiuti e abbiamo finalmente ottenuto una prima risposta operativa - commenta Attini - In parallelo, abbiamo avviato lo studio di un programma di potenziamento della differenziata, ferma da anni al di sotto del 10%, e la programmazione di iniziative con cui sollecitare il protagonismo civico degli ortesi nelle azioni di miglioramento della qualità ambientale della città. Senza la collaborazione dei cittadini - conclude l'assessore all'Ambiente - sarebbe vano qualunque sforzo compiuto dall'Amministrazione comunale".



comunicato stampa