Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online


comunesanseveroLe domande devono essere consegnate entro il 20 Gennaio 2015

Il Sindaco Francesco Miglio e l'assessore alle Politiche Sociali, Mariella Di Monte, hanno annunciato che sono partite le procedure per l'assegnazione degli orti e dei giardini sociali, al fine di permettere un sostegno al reddito a quanti vivono momenti di disagio economico.
L’Assessorato alle Politiche Sociali, pertanto, procederà ad assegnare gratuitamente e per la durata di un anno, previa presentazione di domanda ed in alternativa ad altre forme di sussidio, 30 “orti sociali”, di circa 150 mq ciascuno, siti in contrada Santa Giusta e forniti di assistenza, preparazione del terreno e tutoraggio per l’attività di orto-coltura, ai cittadini seguiti dall’Ufficio dei Servizi Sociali che abbiano i requisiti, l’attitudine all’attività lavorativa di specie e siano in grado di provvedere direttamente alla coltivazione dell’orto.
“Il progetto degli orti sociali – spiega il Sindaco Francesco Miglio - trova fondamento nella volontà dell’Amministrazione Comunale di stimolare e agevolare l’impiego del tempo libero dei cittadini residenti nel Comune di San Severo in attività ricreative volte a favorire una politica attiva di sostegno al reddito”. Una vera e propria opportunità sociale quindi e di sostegno familiare per i sanseveresi in difficoltà economica. “Dette coltivazioni ortive – aggiunge l'assessore alle Politiche Sociali, Mariella Di Monte -, che non hanno, né devono, avere scopo di lucro forniscono esclusivamente prodotti da destinare al consumo familiare. Inoltre favoriscono un sano impiego del tempo libero, facilitando occasioni di incontro per iniziative ricreative, culturali e sociali, favorendo anche il recupero di un rapporto diretto e attivo con la terra, la natura e la trasmissione di conoscenze tecniche naturali d coltivazione”. Possono presentare domanda indistintamente uomini e donne, residenti nel Comune di San Severo, che non abbiano la disponibilità, a qualunque titolo, di altri appezzamenti di terreno ed abbiano i requisiti di svantaggio socio-lavorativo, come da normativa vigente.
Nel predisporre la graduatoria si terrà conto, prioritariamente, del maggior carico familiare e per ogni situazione di parità, verrà data priorità in base al minor reddito risultante dall’I.S.E.E.
Il modello di domanda, la documentazione da allegare ed ulteriori informazioni, si possono richiedere all’Ufficio Servizi Sociali di via S. Salza n. 17, dal Lunedì al Venerdì dalle 10 alle 12 e Lunedì e Mercoledì ore 16.30-18.30 – tel. 0882.339442-443-447
Le domande vanno presentate all’Ufficio Protocollo del Comune, entro il giorno 20.01.2015.
La graduatoria sarà pubblicata successivamente sul sito istituzionale del Comune.


Il Portavoce
Marilia Castelli

COMUNICATO STAMPA