Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 723 visitatori e nessun utente online

Cronaca

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)


118
Proprio nel giorno della festa della donna, ci troviamo ancora a parlare di tentato omicidio ai danni di una donna.
Al momento non si conoscono ne i motivi ne la dinamica del gesto avvenuto questa mattina ad Ischitella, dove si è sfiorata la tragedia.
Due donne, verosimilmente rivali in amore, si sono affrontate nell'androne di un edificio e una delle due è stata raggiunta da due coltellate all'addome.
La vittima, è stata trasportata in ospedale, dai sanitari del 118. Sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri.
La donna è ora ricoverata in prognosi riservata presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Le sue condizioni sarebbero gravi.
Mentre l'aggressore, una donna rumene, è stata accompagnata in caserma.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

gdf

La guardia di finanza di Foggia, durante un operazione di dedita al contrasto dei traffici illeciti, hanno arrestato un uomo che trasportava 9 involucri contenenti marijuana.
Gli agenti lungo la strada tra Cerignola a Napoli, hanno fermato un uomo alla guida di una Mercedes classe A.
Durante la perquisizione del mezzo sono stati trovati, ben nascosti nel bagagliaio, 9 involucri di marijuana, ben 48 kg, la quale avrebbe, una volta immessa nel mercato dello spaccio, fruttato oltre 250mila euro.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

polizia di stato
La polizia di Cerignola, ha arrestato, con l'accusa di rapina, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale, un 24enne nigeriano Lucky Ebon a Borgo Mezzanone.
L'uomo ha derubato una 74enne del suo telefono cellulare. I militari avvisati dalla stessa vittima, la quale diceva di essere stata derubata del suo cellulare da un ragazzo extracomunitario, il quale era entrato nel suo podere.
Arrivati sul posto, gli agenti, hanno trovato il giovane, ancora nei pressi del podere. Al fermo dei poliziotti, il ragazzo ha opposto resistenza, strattonando, spingendo e colpendoli con calci e pugni.
Gli uomini in divisa, per poter placcare il 24enne gli hanno spruzzato contro lo spray urticante.
Il cellulare rinvenuto in possesso del nigeriano, è stato restituito alla proprietaria.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

poliziaLa polizia di Foggia ha individuato, denunciandolo, il pirata della strada che, il 3 marzo, investì con il suo scooter una 70enne foggiana, in via Mazzini.
Le stesse forze dell'ordine hanno portato denunciato per favoreggiamento, anche il padre del 17enne, il quale pur sapendo dell'accaduto ha tenuto nascosto il tutto.
L'episodio avvenne il 3 marzo, quando la 70enne che stava tornando a casa, dopo esser stata alla chiesa di San Giuseppe Artigiano, fu travolta, in via Mazzini, da uno scooter. Nell'impatto, la donna cadde a terra ed il ragazzo fuggì via senza fermarsi.
Alcuni passanti aiutarono la vittima, e chiamarono i soccorsi. 
Dimessa dall'ospedale, la donna rinvenne all'interno del cappotto, un foglietto con sopra scritto il numero di targa dello scooter pirata, forse scritto da uno dei soccorritori. Immediatamente i militari sono riusciti a risalire all’autore dell’incidente, il quale, oltre alle conseguenze penali, quali: danni alla persona, omissione di soccorso e lesioni personali colpose, dovrà rispondere anche di illeciti amministrativi, per un totale di circa seimila euro, poichè circolava sprovvisto di patente di guida e senza assicurazione.
Oltre al 17enne, anche il padre, sarà processato penalmente, in quanto, non ha denunciato l'accaduto ed è stato deferito per favoreggiamento personale.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

vigilifuoco
Un grosso albero è caduto poco fa a Foggia in via Domenico Fioritto.
L'albero di grosse dimensioni è caduto in strada finendo su alcune auto in sosta, provocando diversi danni.
Al momento della caduta, non vi erano persone nelle vicinanze, altrimenti si sarebbero potuti verificare danni ben più preoccupanti. 
Sul posto, sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza la zona, facendo riprendere la viabilità.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)