Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 409 visitatori e nessun utente online


118

Un 32enne di Manfredonia ha tentato il suicidio, dandosi fuoco nel vecchio Palasport Scaloria, alla periferia di Manfredonia, dopo che aveva litigato con la ragazza.
Fortunatamente in zona, vi era una v
olante delle guardie Ambientali Italiane che stava percorrendo la Statale 89. Alla vista del fumo nero, si sono fiondati sul posto e tra il fumo nero, hanno scorto una una persona, che aveva il fuoco sotto i piedi.
Subito gli è stato tolto ciò che bruciava sotto i piedi, compreso le scarpe, ed è stato allertato  il 113.
Il 32enne, veniva identificato ed è stato ricostruito il motivo di quel insano gesto. Sul posto, sono arrivati anche gli operatori del 118 e i vigili del fuoco. Il giovane è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso di Manfredonia.