Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 585 visitatori e nessun utente online

carabinieri 4
I carabinieri di Mattinata, dopo una segnalazione dei "colleghi" di un istituto di vigilanza, hanno sventato il furto di un generatore di corrente che alimentava le luci della galleria Monte Saraceno, in questo momento chiusa di sera per lavori di manutenzione.
I malviventi, approfittando del buio, con l'ausilio di una gru a braccio, erano quasi riusciti a portar via il grosso generatore dal valore di circa 80 mila euro, e se non fossero stati fermati, oltre al danno economico per l'azienda, avrebbero procurato un serio pericolo per la viabilità.
Alcuni vigilantes, che stava effettuando un giro di controlli, hanno notato l'autogru in funzione, ed hanno avvisato le forze dell'ordine.
Alla vista dei carabinieri, i ladri si sono dati alla fuga, grazie anche ad un complice, che si trovava a bordo di un’autovettura poco distante dal luogo.
A bordo del mezzo, i militari rinvenivano alcuni documenti, riconducibile ad un pregiudicato 45enne di Cerignola, il quale è stato denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato.