Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 163 visitatori e nessun utente online

polizia di stato
Raffaella Dell'Anno
 la fidanzata di Alessandro Di Fiore, il buttafuori accusato di tentato omicidio di un ragazzo di Lucera, è stata arrestata insieme ad altre cinque persone.
La ragazza all'epoca dei fatti, lavorava come cassiera presso la discoteca. Ora la giovane è accusata di complicità nella detenzione di un vero e proprio arsenale, sequestrato al fidanzato.
Secondo l'accusa, tramite intercettazioni, la giovane custodiva armi e munizioni anche da guerra, pistole semiautomatiche di vario calibro, revolver calibro 38 e calibro 44, silenziatori, munizioni di ogni genere e anche una penna-pistola calibro 22.
Le cinque persone fermate, sarebbero state intercettate durante i colloqui in carcere e anche con una cimice, installata nell'auto del fratello Raffaele.