Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 214 visitatori e nessun utente online

polizia di stato
La polizia di Cerignola, ha arrestato, con l'accusa di rapina, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale, un 24enne nigeriano Lucky Ebon a Borgo Mezzanone.
L'uomo ha derubato una 74enne del suo telefono cellulare. I militari avvisati dalla stessa vittima, la quale diceva di essere stata derubata del suo cellulare da un ragazzo extracomunitario, il quale era entrato nel suo podere.
Arrivati sul posto, gli agenti, hanno trovato il giovane, ancora nei pressi del podere. Al fermo dei poliziotti, il ragazzo ha opposto resistenza, strattonando, spingendo e colpendoli con calci e pugni.
Gli uomini in divisa, per poter placcare il 24enne gli hanno spruzzato contro lo spray urticante.
Il cellulare rinvenuto in possesso del nigeriano, è stato restituito alla proprietaria.