Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 321 visitatori e nessun utente online

carabinieri
Durante un normale controllo a persone sottoposte ai domiciliari, ieri mattina i carabinieri di San Severo, hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Scarcella 21enne, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Quando i carabinieri, si sono presentati a casa del giovane, per un normale controllo, si sono accorti che il 21enne, aveva lanciato qualcosa dal balcone.
Recuperato l'involucro, gli agenti rinvenivano 14 grammi di hashish ed un bilancino di precisione.
Dalla successiva perquisizione dell'appartamento, sono stati ritrovati circa tremila euro in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio.