Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 174 visitatori e nessun utente online


arresto carabinieriI carabinieri di Cerignola, hanno arrestato tre ragazzini, dopo esser stati beccati a spacciare droga vicino ad una Scuola Media Don Bosco, in via Tomba dei Galli, si tratta di D.A. 23enne, D.C 18enne e di un 15enne, tutti incensurati del posto.
Dopo un appostamento dei militari, i tre sono stati presi in flagranza in due momenti diversi, dopo aver preso del materiale dal bauletto del motorino elettrico di uno di loro, per poi avvicinarsi al finestrino di due autovetture e cederlo a due automobilisti, ricevendo qualcosa in cambio.
Intervenuti tempestivamente, i militari, nella perquisizione personale dei tre ragazzi, trovavano un pacchetto di sigarette contenente nove bustine di cellophane con dentro dosi di hashish, circa 15 grammi e circa 90 euro.
Dopo la convalida degli arresti, i due maggiorenni, giudicati direttissima, sono stati condannati entrambi a due anni di reclusione, pena sospesa, ed al pagamento di 1.000 euro di multa ciascuno, oltre al pagamento delle spese processuali.