Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 204 visitatori e nessun utente online

polizia
Al quartiere Torricelli, Cerignola, il 7 agosto, i poliziotti, intervenivano dopo una segnalazione, dove trovavano una donna in stato di agitazione, con evidenti segni di strangolamento. La donna veniva accompagnata al pronto soccorso dove veniva curata e dimessa con una prognosi di 10 giorni.
I militari nel frattempo, bloccavano un uomo, trovato in possesso con una pistola a salve senza il tappo rosso.
Dalla denuncia della donna è emerso che l’uomo, da circa quattro anni la perseguitava con minacce, percosse ed anche con l'utilizzando dell'arma con il quale è stato fermato. L’uomo, un incensurato 58enne di San Ferdinando di Puglia, è stato arrestato con l'accusa di atti persecutori e lesioni personali.