Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 249 visitatori e nessun utente online

arresto carabinieri
I carabinieri di Cerignola, hanno arrestato un 21enne, già noto alle forze dell’ordine, con l'accusa di maltrattamenti, violenze e rapine ai danni dei genitori.
Le indagini sono partite dopo le denunce sporte dai genitori del giovane, che ormai stremati dalle continue vessazioni, aggressioni fisiche e minacce di morte che da tempo subivano da parte del figlio 21enne.
Il giovane, avrebbe più volte maltrattato i genitori, portandoli in un clima di terrore, minacciandoli anche di morte, nel caso non gli avessero dato i soldi che lui stesso esigeva.
Il 21enne, sarebbe arrivato a minacciare con un coltello il padre per farsi consegnare 250 euro, e in un’altra occasione lo avrebbe aggredito, facendolo finire in terra, per rubargli il portafogli. Tutto questo per la necessità di acquistare dosi di cocaina.