Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 258 visitatori e nessun utente online


118Si torna a sparare a Vieste. Nel primo pomeriggio di ieri, intorno alle 15:00, nel centralissimo corso Fazzini, proprio a due passi dal municipio, dove la gente che passeggiava, i ragazzi giocavano in villa e con ancora gli ultimi turisti seduti al bar a gustare un gelato, c'è stato un agguato ai danni di Giovanni Cristalli 34enne pregiudicato del posto. Si è sfiorata la grossa tragedia, dove i colpi vaganti potevano colpire molte persone innocenti.
Il 34enne è stato ferito a una gamba da almeno sette colpi di pistola calibro 9. I killer volevano uccidere Cristalli, dato il numero elevato di colpi esplosi. L'uomo è ricoverato presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza ma non è in gravi condizioni. E' stato .