Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 266 visitatori e nessun utente online

vigili urbani
In via Rovelli, a Foggia, la polizia locale ha sequestra ad un ambulante di origini campane, ieri pomeriggio, un notevole quantitativo di mascherine professionali, autoprodotte. L'uomo si accingeva a vendere la merce a bordo della propria autovettura, assieme a cuscini il tutto al costo di 5 euro.
Da un primo controllo, è emerso che si trattava di mascherine autoprodotte, confezionate alla buona con l'ausilio di una spillatrice. Come se non bastasse, l'autovettura con la quale l'uomo utilizzava queste vendite era priva di assicurazione, ragion per cui i militari provvedevano a sequestrare il mezzo con tutta la merce.
All'atto del sequestro, l'ambulante è andato su tutte le furie ed ha iniziato a sfogare tutta la sua rabbia nei confronti  dell'auto, colpendola con calci e pugni, danneggiandola gravemente.