Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 183 visitatori e nessun utente online

vigilidelfuoco
La mafia non si ferma nemmeno davanti alla pandemia. Questo pomeriggio, intorno alle 15:00 in città si è tornati a sentire il rumore delle bombe. Una seconda bomba, dopo quella di tre mesi fa, è stata fatta esplodere in un centro per anziani in via Vincenzo Acquaviva.
Il fortissimo boato, è stato udito in molte zone della città, anche per il silenzio che riecheggia in questo periodo. 
Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Le indagini aperte dagli inquirenti stanno visionando se in zona vi siano delle videocamere di sorveglianza.