Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 214 visitatori e nessun utente online

polizia di stato
Gli agenti della polizia di Foggia durante un controllo del territorio, in via del Mare, hanno notato quattro persone vicino ad un casolare che stavano mettendo su un Fiat 35-10 alcuni pezzi di una Ford Mondeo, la quale è risultata esser rubata.

I quattro, vistosi scoperti, hanno cercato di scappare con un autocarro e con una Fiat Panda, la quale è stata poi abbandonata per fuggire a piedi.
I militari sono riusciti a fermare solo uno dei fuggiaschi, un foggiano 47enne, e a recuperare, oltre alla Fiat Panda e al Fiat-35-10 usato per il trasporto dei componenti rubati, diversi arnesi utili allo smontaggio e scasso delle auto.
Nei pressi del casolare è stato trovato e sequestrato un motore di una Ford e vari componenti di un’autovettura, con ogni probabilità provento di furto.
L’uomo è stato denunciato in stato di libertà con l'accusa di riciclaggio, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, mentre la persona domiciliata presso il casolare, è stata denunciata per favoreggiamento e riciclaggio.