Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 405 visitatori e nessun utente online

vigili urbani
Denunciato un uomo per porto abusivo d'armi bianche, sostanze stupefacenti e guida in stato di ebrezza alcolica - patente ritirata e veicolo sottoposto a fermo.

Durante la serata del 30 marzo, a seguito di un sinistro stradale avvenuto nel centro abitato di San Severo, gli Agenti del Corpo di Polizia Locale hanno controllato un veicolo, con a bordo un uomo.
La persona fermata, all’atto del controllo, deteneva tra le gambe una bottiglia, aperta e smezzata, di un super alcolico.
Gli Agenti, insospettiti, effettuavano accertamenti più accurati constatando lo stato confusionale della persona controllata.
Difatti, al conducente, un soggetto di 40 anni, è stato riscontrato uno stato confusionale dovuto ad uno stato di ebrezza alcolica con ritiro della patente e fermo del veicolo.
Successivamente, gli Agenti di Polizia Locale hanno, inoltre, eseguito una perquisizione del veicolo rinvenendo, all’interno dello stesso, due coltelli a serramanico con lame da 11 e 14 cm, un bilancino elettronico e sostanze stupefacenti.
Pertanto, sia i coltelli, che le sostanze stupefacenti rinvenute, sono stati posti sotto sequestro penale e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
L’uomo è stato denunciato per porto abusivo di arma o oggetto atto a offendere ed è stata fatta una segnalazione amministrativa per consumo di sostanze stupefacenti.