Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 308 visitatori e nessun utente online

Politica

depellegrinoRottamazione cartelle Equitalia. De Pellegrino: "Il Consiglio comunale approva il regolamento per i pagamenti agevolati e la cancellazione delle sanzioni".

"Il Consiglio comunale approva il regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali e così anche i foggiani potranno beneficiare degli effetti della cancellazione di Equitalia decisa dal Governo Renzi con la legge di Bilancio per il 2017". Lo afferma il capogruppo del Partito Democratico nel Consiglio comunale di Foggia Alfonso De Pellegrino a margine della riunione dell'Assemblea cittadina che ha dato il via libera alla proposta di delibera che regolamenta i casi in cui siano state notificate ingiunzioni di pagamento o provvedimenti di accertamento diventati definitivi entro il 31 dicembre 2016.
"Grazie al Governo Renzi e al Partito Democratico saranno cancellate le sanzioni dovute per gli omessi pagamenti accertati in via definitiva - continua De Pellegrino - purchè il contribuente presenti una specifica istanza entro il 2 maggio 2017. La Mazal Global Solutions, che è la società di riscossione dei tributi comunali, appronterà la modulistica necessaria ad usufruire dell'agevolazione.
La rottamazione delle cartelle di Equitalia è una misura di giustizia sociale a vantaggio di quelle famiglie e imprese che hanno sofferto più di altre la crisi economica, e che per tale ragione si sono trovati nella condizione di non poter pagare i tributi comunali.
Di più, tra le aziende che beneficeranno della rottamazione delle cartelle di Equitalia ci sono anche quelle fallite a causa del tardivo o mancato pagamento di forniture e servizi da parte degli Enti Locali.
L'intervento del Governo, dunque, cancella sanzioni e interessi più che iniqui - conclude Alfonso De Pellegrino - rendendo il fisco un po' più giusto".