Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 341 visitatori e nessun utente online

Politica

CentrodestraCerignola


“Il centrodestra unito vince anche a Cerignola”.
E’ questo il tema di un aperitivo politico promosso dalla Fondazione Tatarella e da Grandangolo, Osservatorio politico, venerdì 16 giugno alle ore 18.30 presso il Gazebo Bar Karma in Piazza Cesare Battisti.
Dopo la vittoria del centrodestra, che è andato al ballottaggio in tutti i comuni coinvolti alle recenti elezioni amministrative, a spese dei grillini e del civismo, la Fondazione Tatarella ha invitato tutti i cittadini che si riconoscono nel centrodestra a confrontarsi sulla possibilità di costruire anche a Cerignola un centrodestra unito e competitivo in grado di tornare a vincere anche nella città di Salvatore Tatarella.
Ed è proprio dall’esperienza dell’amministrazione politica del Sindaco Tatarella, recentemente scomparso e da tutti ricordato come esempio di buon governo, che il centrodestra dovrebbe ripartire.
Sono passati solo due anni dal corto circuito del centrodestra e molte cose sono cambiate. Due anni fa a Cerignola il centrodestra, lacerato da mille polemiche, ha vissuto il suo peggior momento arrivando al minimo storico alle comunali e presentandosi diviso alle regionali.
Una condizione politica irripetibile che ha permesso al civismo di affermarsi proprio grazie allo spazio vuoto lasciato a destra.