Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 330 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDLa signora Rosa Cicolella, nella qualità dichiarata di <<Candidata alla Segreteria Cittadina del Partito Democratico di Foggia>> ha chiesto di ribadire che lei stessa non ha <<consegnato in occasione della celebrazione del Congresso in data 22/10/2017 alla presidenza la propria candidatura né le liste a lei collegate>>.

Nel tentativo di contribuire ad un chiarimento definitivo delle vicende che hanno contraddistinto il congresso del circolo di Foggia precisiamo dunque che l’unica candidatura a segretario del circolo validamente presentata, insieme alla lista collegata, è stata quella dell’avv. Davide Emanuele, risultato eletto termine della votazione.

Precisiamo inoltre che durante le operazioni di spoglio alcune schede risultavano votate con il nome di Rosa Cicolella e che da subito esse sono state conteggiate e verbalizzate come nulle.
Erroneamente pertanto il Presidente del seggio congressuale, arch. Augusto Marasco, nella concitazione dei momenti immediatamente successivi alla chiusura delle operazioni di spoglio, ha fatto riferimento alle schede in questione.
Cogliamo l’occasione, a tutela della nostra dignità personale e politica, oltre che per restituire il senso dell’impegno e della partecipazione delle centinaia di militanti democratici che domenica scorsa hanno partecipato alle votazioni, per riaffermare che le procedure congressuali si sono svolte nella massima trasparenza e nel rispetto delle norme dello Statuto del PD.