Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 338 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDIl campo del centrosinistra si allarga con il coinvolgimento di Socialismo Dauno
Rafforzato il sostegno ai candidati alla Camera e al Senato della Capitanata
Dichiarazione congiunta dei rappresentanti di Partito Democratico, Capitanata Civica e Socialismo Dauno

Le elezioni politiche ci offrono l'opportunità di riconnettere al centrosinistra la comunità politica che si riconosce nel movimento Socialismo Dauno.
Il campo del centrosinistra, così, si allarga ulteriormente e con maggiore forza ambisce a rappresentare le istanze e le aspirazioni dei cittadini della Capitanata.
Il Partito Democratico, il movimento civico che si riconosce nell'esperienza di governo di Michele Emiliano e di tanti sindaci del foggiano, e Socialismo Dauno hanno, quindi, deciso di affrontare insieme l'impegno elettorale per il rinnovo del Parlamento e l'individuazione del futuro governo del Paese.
Ciò a partire proprio dai positivi risultati ottenuti per la Capitanata dal governo regionale, che ha scelto di investire risorse per favorire lo sviluppo economico e culturale, costruire opportunità di lavoro, rafforzare la rete dei servizi sociali e per la salute, promuovere l'innovazione.
E' questo il primo atto della rinnovata alleanza che ha deciso di sostenere i candidati nei collegi uninominali - Lia Azzarone, Michele Bordo, Rosario Cusmai, Elena Gentile e Massimo Russo - e la coalizione di centrosinistra.
A partire dal 5 marzo si attiverà il confronto utile e necessario a condividere il percorso politico che condurrà alle elezioni amministrative di maggio e a quelle del prossimo anno, caratterizzate dal voto nella città capoluogo.

Ufficio stampa
Unione provinciale Partito Democratico Foggia