Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 260 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDDichiarazione dell'on. Michele Bordo, candidato alla Camera nel collegio Manfredonia-Cerignola

"Il mio impegno proseguirà senza sosta sul tema dello scorrimento della graduatoria idonei del concorso dei VVF". Lo ha affermato stamane l'on. Michele Bordo, presidente della Commissione Politiche UE della Camera e candidato del centrosinistra nel collegio Manfredonia-Cerignola, incontrando una delegazione provinciale di idonei del concorso pubblico 814 dei Vigili del Fuoco.

Importanti passi in avanti sono stati fatti sulla vertenza Idonei VVF con l'ultima Legge di Stabilità, mediante l'approvazione in Commissione Bilancio di due norme che prevedono l'anticipazione del turn over a maggio 2018, con conseguente assorbimento idonei, per 400 persone ed un potenziamento delle assunzioni straordinarie per il 2018 che coinvolge 350 persone. Tuttavia con l’attuale programmazione, sino al 2018, si ipotizza una stima di circa 700 unità che necessiterebbero di essere assorbite per esaurire la graduatoria 814.

"Ho grande stima e rispetto per l'operato dei Vigili del Fuoco, che ogni giorno si trovano ad affrontare grandi emergenze per la tutela e la sicurezza dei cittadini. Al lavoro, nella prossima legislatura per accompagnare questi giovani verso il raggiungimento dei loro sogni e obiettivi professionali".