Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 157 visitatori e nessun utente online

Politica


forza italiaFORZA ITALIA: I LAVORATORI DELLA EX SANGALLI VETRO DI NUOVO AL LAVORO, E NON È CERTAMENTE MERITO DELL’AMMINISTRAZIONE D’ARIENZO
Giovedì 5 luglio, dopo più di tre anni, i lavoratori di quello che orami possiamo dire essere stato lo stabilimento ex “Sangalli vetro” di Macchia sono ritornati nella loro fabbrica: immaginiamo le emozioni provate, emozioni che, non lo nascondiamo, abbiamo provato anche noi.
In questi anni, dure sono state le battaglie, ma la forza della determinazione e della convinzione che potevano farcela ha portato quegli operai a questo grandissimo risultato: lo dovevano, oltre che a se stessi, anche alle loro famiglie che così potranno rivedere la luce di un futuro certo.
Ora, però, è il tempo dei ringraziamenti.
Il ringraziamento più grande va certamente agli operai che non hanno mollato mai per vedersi riconosciuti diritti e dignità.
Un ringraziamento convinto va anche ai Sindacati che, in questi anni, e soprattutto negli ultimi tempi, quando le sirene dei dollari americani hanno cantato, sono stati determinati nella loro convinzione che la Sisecam poteva essere – e siamo certi che sarà così – la scelta migliore per gli operai, ma soprattutto per il nostro territorio.
Un grazie particolare va a Sisecam, il gruppo industriale che ha voluto accettare la sfida dell’ex “Sangalli vetro” di Macchia: a loro diciamo di non dimenticare i lavoratori del reparto “Satinato”, perché anche loro hanno fatto e fanno parte di quella grande famiglia che era lo stabilimento del vetro della frazione di Monte Sant’Angelo.
Un grazie va anche alle Istituzioni (dell’Amministrazione di Monte parliamo a parte!), perché, con autorevolezza istituzionale e con determinazione, hanno saputo fare in modo che la scelta del nuovo proprietario ricadesse su imprenditori che concretamente mettessero i piedi nello stabilimento, e ieri la Sisecam questo ha fatto: è entrata nello stabilimento di Macchia e ha accolto, con una bellissima frase “Nice to meet you” (Piacere di conoscervi), i suoi operai, ma anche il territorio, a marcare l’inizio di un rapporto che – speriamo – sia sincero e valido.
I ringraziamenti non vanno certamente all’Amministrazione d’Arienzo.
Dopo un assordante silenzio, nei mesi scorsi e nei giorni scorsi, il Sindaco d’Arienzo, contrariamente ad altre Istituzioni e ai Sindacati, si è schierato apertamente contro la soluzione Sisecam, mettendo a rischio la buona riuscita della vertenza e sposando la scelta di un altro acquirente: ancora una volta l’Amministrazione d’Arienzo ha dato prova di immaturità politica, di pressapochismo e di improvvisazione!
A un anno e più dall’insediamento della nuova maggioranza a Palazzo di Città, il PD e CambiaMonte hanno dimostrato, caso mai ce ne fosse ancora bisogno, di giocare ad amministrare e di non essere all’altezza del ruolo cui sono stati chiamati!
FORZA ITALIA fa un grosso in bocca al lupo agli operai e un augurio che da oggi abbia inizio un futuro stabile per loro e per il territorio.
CERTI DEL RIENTRO IN FABBRICA ANCHE DEI LAVORATORI DEL SATINATO! (Fonte: Forza Italia – Monte Sant’Angelo)