Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 125 visitatori e nessun utente online

Politica

CataneoAtto del Governo n. 46:smagliature e sperequazioni

A livello parlamentare è in discussione l’Atto di Governo n. 46, che è stato approvato con l’espressione di un parere favorevole dalla 8^ Commissione permanente del Senato, previa apposizione di numerose condizioni relative ad alcuni aspetti ed argomenti rilevanti per le connotazioni infrastrutturali, soprattutto in ambito ferroviario, in collegamento con altre strutture puntuali quali ad esempio porti ed aeroporti che riguardano poco e/o male, direttamente o indirettamente, la Capitanata. Ciò assume maggiore contraddizione soprattutto in considerazione dello svolgimento a Foggia la scorsa settimana, presso la Prefettura, di una riunione di rappresentanti di Istituzioni, Enti locali ed Associazioni di categoria promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri avente per oggetto un Programma di Sviluppo per la Capitanata. L’incontro è stato definito, nella lettera di convocazione, quale propedeutico alla stesura di documento concernente alcune tematiche tra le quali sono ricomprese anche quelle infrastrutturali come la viabilità dei Comuni del Subappennino e l’aeroporto Gino Lisa soprattutto con l’orizzonte della promozione del settore turistico. Nel corso di una conferenza stampa indetta per il prossimo 15 novembre alle ore 10.30 presso la Sala della Ruota, sita al primo piano di Palazzo Dogana in piazza XX settembre a Foggia, il consigliere provinciale e comunale di Foggia Pasquale Cataneo esporrà le criticità che riguardano le reti, le infrastrutture e la loro incompiuta visione sistemica in Capitanata, emergenti dalla lettura del documento parlamentare in esame, così come emendato, ed i riverberi che ci potrebbero essere anche in riferimento ad alcuni temi oggetto del predetto Programma di Sviluppo come ad esempio il ruolo della struttura aeroportuale foggiana per il Distretto Turistico del Gargano e, più in generale, dell’intera area vasta che sovrasta l’ambito provinciale della Capitanata.

Consigliere provinciale e comunale
Pasquale Cataneo