Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 77 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDIl coordinatore provinciale di Forza Italia Raffaele Di Mauro si erge a difensore del presidente della Provincia Nicola Gatta e non se ne comprende bene il motivo.
Vero è che il coordinatore provinciale di Forza Italia nella vita è il bravo avvocato del Consorzio di Bonifica per la Capitanata, di cui Gatta è consigliere di amministrazione, ma non possiamo credere che abbia voluto estendere il suo servizio dalla sfera professionale a quella politica.
Che ci risulti, Gatta non è un iscritto di Forza Italia; non è stato indicato da Forza Italia quale candidato alla Presidenza dell'Amministrazione provinciale; non ha fatto campagna elettorale per Forza Italia alle politiche. Se ci risulta male, attendiamo che Nicola Gatta (non Di Mauro) ci chiarisca la sua collocazione politica.
Allora, davvero non si capisce perché ad una critica politica e amministrativa rivolta al presidente della Provincia da un gruppo consiliare, quello del Partito Democratico, non risponda il diretto interessato.
Probabilmente la soluzione è un'altra: non avendo alcuna voce in capitolo a Foggia con il sindaco del suo partito ed essendo stato eletto in consiglio comunale solo grazie al premio di maggioranza nonostante il suo incarico politico di vertice di FI, Raffaele Di Mauro prova a giustificare la sua funzione politica mettendosi al servizio del presidente della Provincia.
In ogni caso, non ci fa una bella figura a fare l’avvocato d’ufficio anche in politica.

Gruppo Consiliare Partito Democratico - Provincia di Foggia

Marcello Moccia
Generoso Rignanese
Maria Voto