Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 326 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDLE MOZIONI, L'AMBIENTE ED IL PREZZO DI RISCATTO DEI TERRENI IN ZONA 167

Nell'ultima conferenza dei capigruppo abbiamo potuto apprendere che nel prossimo consiglio comunale saranno inseriti i punti all'odg inerenti le mozioni che abbiamo presentato, mettendo fine allo spiacevole episodio avvenuto nello scorso consiglio, quando al contrario non vennero inserite all’ordine del giorno, portandoci a disertare la riunione. Ringraziamo sua Eccellenza il Prefetto per il suo intervento, a testimonianza del fatto che la nostra non era una polemica inutile ed immotivata, bensì ragionevole ed in difesa dell'operato di qualsiasi rappresentante del popolo, da oggi in futuro.

In consiglio discuteremo non solo delle nostre proposte ambientali, ma anche della proposta di riduzione del 50% sul prezzo di riscatto del diritto di proprietà sulle aree ex 167, come da noi proposto in campagna elettorale, nelle commissioni ed in consiglio comunale. Quindi quei fabbricati condominiali che non hanno il diritto di proprietà dei terreni su cui insistono, oggi potrebbero(non è un obbligo) riscattare la proprietà alla metà del prezzo proposto fino ad ora. L'obiettivo è quello di incentivare, da una parte, i proprietari al riscatto, dall'altra l’incameramento da parte del Comune di somme vincolate ai pagamenti dei terreni ai legittimi proprietari, di cui abbiamo vissuto di recente alcune sentenze. Una nostra richiesta che ha trovato l'appoggio della maggioranza, e ne siamo felici. L'occasione è utile per richiedere l'ampliamento del beneficio anche ad altre aree, come ad esempio la zona artigianale.

Ufficio stampa
Unione provinciale Partito Democratico Foggia