Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 132 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDProsegue nell'area in cui sorge Masseria Pantano, a metà strada tra il CEP e La Spelonca, l'attività di ascolto dei cittadini e degli operatori economici delle aree periferiche e degradate della città. Consiglieri comunali, dirigenti e militanti del Partito Democratico e del Circolo cittadino si ritroveranno all'incrocio tra via Parrini e via Almirante alle 19.00 di giovedì 30 e da lì avvieranno il giro tra opere pubbliche degradate e incompiute, strade sporche e giardini incolti, luoghi senza negozi e senza attività sociale.

"Come per il centro storico - affermano il capogruppo Pasquale Dell'Aquila e il segretario cittadino Davide Emanuele - l'obiettivo è raccogliere istanze e proposte finalizzate a migliorare la qualità della vita dei cittadini e il contesto urbano.
Il degrado di questa zona di Foggia è assai evidente ed è simbolicamente identificabile nell'abbandono della storica e preziosa Masseria Pantano. Ad aggravare il quadro c'è la sporadica presenza di negozi e l'assenza di servizi decentrati, che fanno di questa zona un grande 'quartiere dormitorio'.
Anche se dai banchi della minoranza - concludono Dell'Aquila e Emanuele - il nostro impegno sarà quello di rappresentare al meglio chi vive e opera in questa periferia e merita di avere attenzione e risposte non avute dall'Amministrazione Landella".