Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 418 visitatori e nessun utente online

Politica

forza italiaELEZIONI REGIONALI, L’AMMINISTRAZIONE PD CALPESTA LA DEMOCRAZIA DIMENTICANDOSI DI ASSEGNARE GLI SPAZI ELETTORALI
Il 20 e 21 settembre 2020 si terranno le elezioni regionali e il referendum confermativo. Eppure, a soli 12 giorni dalla fine della campagna elettorale, l’Amministrazione PD di Monte Sant’Angelo, contravvenendo alla legge, anzi violandola apertamente, non ha ancora provveduto a comunicare gli spazi elettorali per le Forze Politiche e, cosa ancora più grave, a preparare i muri su alcune vie della città dedicate alla propaganda politica.
Consultando l’albo on line del Comune risulta che:
• in data 20/08/2020, con Delibera n. 167, la Giunta d’Arienzo ha deliberato l’assegnazione degli spazi per la propaganda del referendum, ma evidentemente aveva dimenticato di farla pubblicare perché la pubblicazione è avvenuta solo dopo 17 giorni, ieri 05/09/2020, peraltro di sabato, quando gli uffici sono chiusi;
• in data 20/08/2020, con Delibera n. 168, la Giunta d’Arienzo ha deliberato l’individuazione degli spazi per le elezioni regionali, ma evidentemente aveva dimenticato di farla pubblicare perché la pubblicazione è avvenuta solo dopo 17 giorni, ieri 05/09/2020, peraltro di sabato, quando gli uffici sono chiusi;
• in data 28/08/2020, con Delibera n. 176, la Giunta d’Arienzo ha deliberato l’assegnazione degli spazi per le elezioni regionali, ma evidentemente aveva dimenticato di farla pubblicare perché la pubblicazione è avvenuta il 02/09/2020, dopo 5 giorni dall’approvazione.
Ancora una volta il PD calpesta il diritto di ogni candidato a farsi campagna elettorale e, soprattutto, calpesta il diritto di ogni elettore a conoscere i candidati.
All’Amministrazione PD, e in particolare a quell’Assessore che stamattina si è lamentato per la comparsa di manifesti – un Assessore cui i cittadini di Monte da ormai tre anni pagano uno stipendio senza che abbia fatto nulla di buono e utile per la città –, consigliamo di non perdersi in chiacchiere e di non perdere tempo rispondendo a questo comunicato ma di darsi da fare perché tutte le Forze Politiche si vedano assegnati regolarmente gli spazi elettorali.
FORZA ITALIA comunica che su questa vicenda è stato informato il sig. Prefetto della provincia di Foggia.

Forza Italia Monte Sant’Angelo