Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 1027 visitatori e nessun utente online

Politica


costanzucciLa Civica Cagnanese scende in campo per le prossime amministrative con un programma concertato con i cittadini.

Cambiare Cagnano rimettendo i cittadini al centro della politica. È questo l’obiettivo della Civica Cagnanese, progetto politico che si è formato negli ultimi cinque anni a Cagnano Varano e che ha presentato una propria lista in occasione delle Elezioni Amministrative che riguarderanno il comune garganico il prossimo 31 maggio con candidato sindaco Claudio Costanzucci Paolino.
“Per oltre due decenni Cagnano Varano ha assistito ad una stagione politica caratterizzata da personalismo, clientelismo e aspre contrapposizioni, che hanno alimentato nei cittadini un senso di sfiducia nelle istituzioni e profonde lacerazioni nel tessuto sociale e politico della nostra comunità. – spiega Costanzucci- Questa condizione, aggravata da amministratori indolenti, privi di propensione all’innovazione e con una visione politica fine a sé stessa, ha prodotto nel nostro paese un regresso economico, sociale e politico, che ha impoverito il presente e ha annichilito ogni speranza nel futuro.
In questi lunghi anni, le tante energie presenti nella nostra cittadina sono state represse o peggio mortificate, costringendo un’intera generazione a cercare altrove il proprio futuro.
Cagnano Varano deve liberarsi da questo pesante fardello e cambiare direzione, per costruire un futuro in cui ci siano più opportunità per tutti, in cui nessuno venga lasciato indietro, in cui ci sia più coesione sociale e solidarietà, in cui la qualità della vita rappresenti il vero termometro del benessere di tutti i cagnanesi”.
La Civica Cagnanese è un movimento fatto di donne e uomini che hanno condiviso un percorso politico lungo cinque anni, e che ora offrono ai cagnanesi un’alternativa credibile al governo del paese. Un progetto che è fondato sul lavoro e l’impegno costante, sulla passione politica, sulla collaborazione, sulla capacità di dialogo e di ascolto, sulle competenze organizzative e comunicative, sul coraggio e la forza di volontà, sulle capacità d’innovazione. Il programma, concertato con incontri pubblici aperti alla cittadinanza, spazia dallo sviluppo ecosostenibile del territorio (Lago di Varano, coste ma anche PUG partecipato), al welfare, alla cultura, allo sport e all’associazionismo.
“Sentirsi parte di una comunità significa impegnarsi per la sua crescita economica, sociale e culturale – conclude Costanzucci -ma ciò è possibile solo se tutti i cittadini si rendono consapevoli che è necessario il loro impegno di partecipazione, solidarietà e rispetto delle regole, come condizioni fondamentali perché la libertà sia effettiva e includa tutti, senza prevaricazioni. Vogliamo restituire al termine partecipazione il suo vero significato e cioè momento di vera democrazia, perché garanzia di trasparenza, responsabilità ed efficienza di un’amministrazione moderna.”

CIVICA CAGNANESE

tel.3921353578 - 3394912387
http://civicacagnanese.org/
https://www.facebook.com/CivicaCagnanese

COMUNICATO STAMPA