Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 235 visitatori e nessun utente online

schermaSECONDA PROVA NAZIONALE CADETTI A TERNI, GAIA CARAFA DEL CIRCOLO SCHERMISTICO DAUNO SI IMPONE NELLA PROVA DI SCIABOLA FEMMINILE

TERNI - Gaia Carafa del Circolo Schermistico Dauno vince la seconda prova nazionale Cadetti di sciabola femminile disputata a Terni. Seconda classificata in occasione della prima prova disputata a Salsomaggiore lo scorso 23 ottobre, Carafa ha iniziato il suo cammino nel tabellone mostrandosi subito in gran forma ed infliggendo passivi pesanti alle avversarie nei primi tre turni della diretta: 15-4 a Giulia Gargiulo (Scherma Chiaia), 15-5 a Giada Galetti del Club Scherma Voltri, 15-6 a Sofia Martinelli (Padova Scherma). Nei quarti ha poi regolato col punteggio di 15-10 Giada Likaj della Virtus Bologna, in semifinale ha avuto la meglio su Elisabetta Borrelli del Club Scherma Roma per 15-9 ed in finale si è imposta per 15-11 su Margherita Giordani (Petrarca Scherma). Da segnalare nella stessa gara l’ottavo posto di Sofia Metauro, compagna di club di Gaia Carafa.
Per la sciabolatrice del Circolo Schermistico Dauno è il coronamento di un periodo particolarmente felice dal punto di vista tecnico, confermato anche dalla convocazione in Nazionale per la prova valida per il Circuito Europeo Under 17 in programma a Bucarest nel prossimo fine settimana.

Per conto di:
Ufficio Stampa
Federazione Italiana Scherma