Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 279 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneGara che potrebbe essere da spartiacque per i rossoneri di Grassadonia.  
Pronti via e ospiti in vantaggio al 5°. Laverone scaglia la sfera in area e di testa Brosco, dal dischetto, insacca nell´angolino.  
La reazione del Foggia è immediata, al 10°, i rossoneri pareggiano. Serie di passaggi veloci, al limite dell´area Deli, calcia e la palla va nell'angolino, dove Perucchini non può arrivarci.
Al 12esimo, Gerbo crossa basso, sulla palla si fionda Deli che calcia di prima intenzione, palla alta sulla traversa. 
Al 14esimo, il Foggia passa in vantaggio. Ancora un´azione veloce, la palla arriva a Busellato, che ancora una volta dal limite calcia, Perucchini in tuffo devia, ma sulla ribattuta è lesto Galano che segna.
Al 28esimo, l'Ascoli pareggia. Cross in area, la difesa rossonera non libera bene e la palla arriva a Cavion che prova la conclusione da fuori area, il tiro diventa un assist per Ganz che da due passi spiazza Bizzarri.
Finisce un frizzante primo tempo.
Ripresa.
Al 47esimo, Galano, servito da Gerbo, calcia da fuori area, palla a lato di un soffio.
Rispondono gli ospiti al 51esimo, con un tiro a giro di Ganz palla fuori di pochissimo.
Al 69esimo, punizione di Kragl, Perucchini respinge in tuffo.
Al 71esimo, il Foggia ripassa in vantaggio. Kragl crossa per Mazzeo, il quale di testa impegna Perucchini che devia, ma sulla deviazione arriva per primo Gerbo, che insacca. 
La partita termina qui.