Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 181 visitatori e nessun utente online

volley
Prima squadra con la testa al Marigliano, dopo la prima vittoria stagionale, Under 17 ancora vittoriosa e Under 19 oggi in campo. Il movimento del Volley Capitanata prosegue a grandi ritmi. E domenica parte la D.
Si inizia a vedere qualche sprazzo di bella pallavolo, in casa Volley Capitanata. Le prime due giornate di campionato, in B2, sono state archiviate e la testa è già al confronto casalingo (il secondo consecutivo) contro il fortissimo Marigliano. Facendo un passo indietro, però, si nota come la più grande difficoltà sia stata quella di mettere insieme un gruppo che partiva da una base affiatata, ossia quella dello scorso anno, ma che ha visto 3 nuovi innesti importanti. Innesti che hanno cominciato, chi in maniera più veloce, chi gradualmente, ad entrare nei meccanismi di coach Tauro, ma non ancora del tutto. “E’ fisiologico – commenta il tecnico foggiano – per chi non faceva parte di questa squadra, metterci un po’ di tempo per entrare nei meccanismi. Paradossalmente, in questa fase della stagione, se avessimo avuto esattamente la stessa squadra dello scorso anno, avremmo potuto dimostrare meccanismi e giocate ‘a memoria’, come chiede una buona pallavolo. Per il momento è importante lavorare e acquisire questa fiducia l’uno nei confronti dell’altro. Tutti insieme possiamo fare bene”.
Quindi lavoro a testa bassa e gambe sul parquet, per mettere a punto quei meccanismi che fanno le fortune di una squadra. Intanto sabato prossimo l’impegno sarà già duro, contro Marigliano, ma La Rosa e compagni hanno dalla loro parte la voglia di non deludere il pubblico di casa.
SERIE D – Tempo di campo e di preparazione anche per la selezione della Serie D, che domenica scenderà in campo per la prima stagionale. I ragazzi di Danilo Patt saranno di scena a Trani, contro la Telmasud, all’esordio di un campionato a 9 compagini.
PREMI FIPAV – Intanto la società foggiana, domenica scorsa, è stata premiata più volte nella cerimonia organizzata dal Comitato Provinciale della FIPAV. I premi si riferivano alla scorsa stagione e ai successi delle squadre della provincia di Foggia, comprese le squadre giovanili del Consorzio Volley Capitanata e la prima squadra che, nella scorsa stagione, si è aggiudicata il titolo di campione regionale in Serie C, approdando all’attuale B2.
UNDER 19 – Prosegue anche l’attività del settore giovanile. Oggi in campo l’Under 19 maschile di Danilo Patt contro il Volley San Giovanni Rotondo per la prima gara stagionale.
UNDER 17 – Già bene l’Under 17, sempre maschile, a punteggio pieno con 6 punti e con nessun set perso in due gare, dopo l’affermazione 3-0 sull’intrepida San Severo. I parziali del match (25-15, 25-12, 26-24) parlano chiaro ed evidenziano l’ottimo lavoro svolto dall’intero settore.

FABIO LATTUCHELLA – UFFICIO STAMPA VOLLEY CAPITANATA