Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 133 visitatori e nessun utente online

gattoL'ANFI è l'acronimo dell'Associazione Nazionale Felina Italiana ed è di recente costituzione visto che nasce nel 1997, con lo scopo di salvaguardare e sviluppare la cultura della specie e delle varietà feline, promuovendo così il benessere e l'allevamento , lo sviluppo, il miglioramento e la conservazione di tutte le razze e varietà. L'ANFI aderisce al progetto Associazione Internazionale Felina (FiFe).


Standard d razze ed il codice EMS


Il codice EMS derivante dall'inglese Easy Meand System è il sistema inventato dalla FiFe per una più facile ed univoca identificazione della razza dei gatti. Tale codice descrive le caratteristiche esterne del gatto, come ad esempio la razza, il colore del manto e la sua composizione, il colore degli occhi, il tipo di orecchie e la coda.

Le prime tre lettere maiuscole stanno ad identificare la razza, la lettera seguente minuscola identifica il colore, la terza sta ad identificare il mantello con aggiunta come prefisso della pezzatura. Invece le indicazioni sulla coda, orecchie, possono essere aggiunte alla fine. Tra ogni indicatore dev'essere aggiunto lo spazio ad es. MCO f 09 22 Maine Coon black tortie con bianco tabbie blotched.

Le Categorie


Categoria 1


gatti a pelo lungo come Persiani e gli Esotici

Categoria 2

gatti a pelo semilungo dalla pelliccia mordiba e setosa

Categoria 3

gatti a pelo corto e Somali. Questo è il gruppo di razze più numeroso

Categoria 4

gatti Siamesi ed Orientali. Ne fanno parte i gatti longilinei e sottili.