Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 316 visitatori e nessun utente online

streetcontrol

Il Comandante della Polizia Locale, Magg. Dott. Ciro Sacco, ha informato il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore alla Polizia Locale e Sicurezza Michele Del Sordo, sulle risultanze emerse con l’adozione del nuovo sistema di controllo dei veicoli “Street Control” che a novembre vedrà partire la sua seconda fase.

La Polizia Locale di San Severo è ormai da circa un anno che ha adottato il nuovo sistema di controllo dei veicoli denominato “Street Control”. Il sistema ha come scopo principale quello di verificare la copertura assicurativa e la revisione dei veicoli ed ad oggi ha dato eccellenti risultati, tanto da aver consentito la contestazione di n. 69 verbali per mancanza di copertura assicurativa e di n. 242 verbale per mancata revisione.
Altra importante funzione dello “Street Control” è quella di fornire un ausilio agli Operatori di Polizia Municipale, per l’accertamento delle violazioni riguardanti la sosta dei veicoli. Infatti in questo ambito il sistema funge da taccuino elettronico per il controllo che gli Operatori eseguono personalmente e documenta la sosta vietata attraverso una foto di contesto ed una foto del particolare della targa del veicoli oggetto dell’accertamento. Fino ad ora il sistema è stato impiegato soprattutto lungo le strade del centro Città e lungo quelle dove il fenomeno delle soste selvagge è maggiormente presente. L’esito dei controlli ha portato ad un aumento del rispetto delle norme sulla sosta. Dal prossimo mese di Novembre sarà attuata la seconda fase dell’utilizzo dello Street Control.
A tale scopo, la Città di San Severo è stata divisa in 5 zone denominate A, B, C, D ed E, ciascuna delle quali comprende tutte le strade racchiuse all’interno del perimetro generato dalle seguenti strade:
Zona A: via Michele Zannotti, via Teresa Masselli, p.zza Padre Pio, p.zza Cavallotti, vai Fortore, via Padre Matteo D’Agnone, via Giovanni Gentile, via Mario Carli, via Apricena, via Alfieri, via Gargliano, Piazzale San Bernardino, via San Marco Evangelista.
Zona B: via Anulare Sportivo, via Pietro Nenni, via Napoli, via Campobasso, via San Rocco, via B. Longo, via Lucera, c.so Leone Mucci, viale Checchia Rispoli, Strada Comunale Leccese, via Pennise Cisterne, via L. Calabresi.
Zona C: via Fortore, via Padre Matteo D’Agnone, vai L. Einaudi, via Muccioli, via Carmicelli, p.zza Schingo, p.zza Cavalieri Vittorio Veneto, via Morandi, via Giulio Cesare, via A. De Palma, via Abate Don Eugenio De Palma, via Cantatore, viale Checchia Rispoli, .cso Leone Mucci, vai Don Felice Canelli, vai Matteo Tondi, p.zza Nicola Tondi, c.so Gramsci.
Zona D: via Don Felice Canelli, via Alessandro Minuziano, via T. Solis, p.zza Incoronazione, viale Matteotti, p.zza della Costituzione, via Menabrea, c.so G. di Vittorio, via Marconi, via Vecchia Foggia, p.zza Immacolata, via Soccorso, via Gisti, via Silvio Pellico, via Conte Rosso, via Gabriele D’Annunzio, via Cesare Battisti, via G. D’Annunzio, via G. B. Vico, via Croce Santa, via Calipso, via Lucera.
Zona E: p.zza Padre Pio, p.zza Cavallotti, c.so Gramsci, p.zza Tondi, via M. Tondi, via A. Minuziano, via T. Solis, p.zza Incoronazione, viale Matteotti, p.zza Della Costituzione, viale Due Giugno, via Zannotti, via T. Masselli.
Il sistema sarà impiegato quotidianamente e la relativa programmazione settimanale, recante l’indicazione delle zone che saranno controllate giorno per giorno, verrà pubblicata sul sito del Comune di San Severo. Negli stessi giorni, il controllo delle soste sarà alternato a posti di controllo dei veicoli nei punti più sensibili della Città. Questa attività ha come fine quello di migliorare il rispetto delle norme sulla sosta all’interno di tutto il territorio Comunale, si nelle aree centrali che in quelle più periferiche. Per il raggiungimento di questo obbiettivo è comunque fondamentale la collaborazione di tutti gli utenti, i quali sono invitati a parcheggiare correttamente le loro autovetture per non incorrere nelle sanzioni previste dalle violazioni che verranno accertate con l’ausilio del sistema Street Control. IL COMANDANTE Magg. Ciro dott. SACCO

Il Portavoce
Michele Princigallo