Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 237 visitatori e nessun utente online

forza italiaINCENDIO DEL “CENTRO COMUNALE DEI RIFIUTI” (CCR): COSA STA ACCADENDO NELLA NOSTRA CITTÀ?
L’ennesimo atto DELINQUENZIALE (perché solo i delinquenti possono fare questo) ai danni del CCR (Centro Comunale Raccolta Rifiuti) desta preoccupazione e sgomento, soprattutto perché arriva a pochi giorni dal vile atto ai danni dell’Assessore G. Rignanese.
FORZA ITALIA condanna con forza quanto accaduto e si augura che quanto prima gli Organi preposti assicurino i delinquenti alla Giustizia.
Non sarà certamente questo nuovo atto intimidatorio a far desistere la gente perbene a guardare avanti, a rimboccarsi le maniche e a pensare che un futuro migliore per Monte è possibile.
Sicuramente quanto accaduto non può essere sottaciuto e deve trovare l’unità di intenti, e non solo nelle parole, di quanti tengono a Monte Sant’Angelo. La situazione ordine pubblico comincia a preoccupare: ecco perché Forza Italia è convinta che bisogna, fin da subito, mettere in atto ogni azione che porti al ritorno della serenità.
Come già FORZA ITALIA ha avuto modo di dire, spetta a tutti, dalle famiglie alla scuola, dalle parrocchie al mondo dell’associazionismo e del volontariato allearsi perché a prendere il sopravvento nella nostra città sia la pace, la legalità e non l’illegalità: i delinquenti devono sapere che nella nostra Monte non c’è spazio per loro, perché non avranno mai il sostegno e la comprensione della gente perbene.
FORZA ITALIA è e sarà sempre dalla parte della legalità e delle persone oneste: non sono i tempi e i ruoli a farci cambiare idea.
FORZA ITALIA non si stancherà mai di fare appello a quanti, riconoscendosi nei valori della legalità e del bene comune, hanno la forza di collaborare con chi ha la responsabilità delle indagini: non va lasciato solo, in questa battaglia, chi ogni giorno si impegna nella tutela dei nostri interessi e del nostro vivere sereni. Ognuno, in quanto cittadino, non può chiamarsi fuori dall’impegno di costruire un mondo migliore non solo per sé, ma anche per quanti hanno deciso di restare in questa terra. (Fonte: Forza Italia, Monte Sant’Angelo)