Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 341 visitatori e nessun utente online

uniL’ex componente del pool che coordinò l’inchiesta “Mani pulite” (oggi membro togato del Consiglio Superiore della Magistratura), ospite del Dipartimento di Giurisprudenza: alle 10,30 in aula magna.
Nell’ambito del progetto P.O.T. - Vocational Academic in Law Enhancement.

Il magistrato dott. Piercamillo Davigo (ex componente del pool di inquirenti che coordinò l’ormai storica inchiesta denominata “Mani pulite” presso la Procura di Milano, oggi presidente della II^ Sezione penale presso la Corte Suprema di Cassazione, nonché membro togato del Consiglio Superiore della Magistratura) domani sarà ospite dell’Università di Foggia. Il dott. Davigo incontrerà studenti degli istituti scolastici superiori e dell’università (ore 10,30, aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza, largo Papa Giovanni Paolo II a Foggia) nell’ambito del progetto P.O.T. – V.A.L.E. (acronimi rispettivamente di “Piani per l’Orientamento e il Tutorato” e di “Vocational Academic in Law Enhancement”), realizzato dall’Università di Foggia con la collaborazione dell’associazione studentesca Area Nuova. Il progetto si articola in una serie di incontri, ideati e coordinati dalle proff. Valentina Cuocci (associata di Diritto privato comparato, nonché delegata all’Orientamento del Dipartimento di Giurisprudenza) e Laura d’Amati (associata di Diritto romano e dell’antichità, quindi delegata al Placement sempre del Dipartimento di Giurisprudenza), dal titolo “Incontri d’Autore: cultura, giustizia e legalità”. L’obiettivo è quello di avvicinare, ma anche di appassionare, gli studenti ai grandi temi del diritto, della giustizia e della legalità, possibilmente attraverso i libri di cui sono autori gli ospiti della rassegna. Da qui l’idea di incontrare gli autori direttamente in Dipartimento, a stretto e diretto contatto con chi potrebbe essere interessato a confrontarsi col loro pensiero (studenti degli istituti scolastici superiori) e con chi potrebbe diventare un rappresentante della Legge (studenti universitari). «Protagonista di una delle stagioni più amare del nostro Paese – riferisce il direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, prof.ssa Donatella Curtotti – il dott. Piercamillo Davigo rappresenta un ospite davvero straordinario, per un dipartimento come il nostro e per l’obiettivo che si pone il progetto P.O.T. – V.A.L.E.. Siamo certi che la sua passione per la legalità e per la ricerca incondizionata della verità possano rappresentare, non solo per gli studenti, un importante momento di crescita, un’occasione di confronto che non tutte le università italiane riescono a garantire. Ecco perché siamo contenti di averlo portato a Foggia, all’interno di una rassegna che proporrà confronti e approfondimenti con personaggi della giurisprudenza altrettanto prestigiosi». Gli altri appuntamenti che compongono la rassegna “Incontri d'Autore: cultura, giustizia e legalità” (da settembre a dicembre 2019), saranno resi noti non appena definite disponibilità e date degli ospiti.

Davide Grittani