Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 161 visitatori e nessun utente online

comunesanseveroDANNI DA CALAMITA’ NATURALE DI SABATO 23 SETTEMBRE: I COMUNI DI SAN SEVERO E TORREMAGGIORE SOTTOSCRIVONO UN DOCUMENTO CONGIUNTO CON LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA.

Questa mattina la Sala Federico II del Castello Ducale di Torremaggiore ha ospitato i lavori di un tavolo tematico congiunto tra i Comuni di Torremaggiore e San Severo rappresentato nella circostanza dall’Assessore con delega alle Politiche Agricole Felice Carrabba e dal Consigliere Comunale Francesco Sderlenga. Presenti il Sindaco di Torremaggiore Emilio Di Pumpo, che ha assunto la presidenza, Massima Manzelli, Consigliere Comunale di Torremaggiore, Maria D'Apice – Presidente CIA Torremaggiore, Ciro Caliendo – Presidente CIA San Severo, Salvatore Moffa - Presidente COLDIRETTI Torremaggiore, Stefania Farino – Rappresentante Confagricoltura Torremaggiore e Nicola Sacco - Referente ASS. La Peranzana.
Ordine del Giorno della seduta i danni da calamità atmosferica che si sono registrarti nella giornata di sabato negli agri di San Severo e Torremaggiore, le cui culture risultano gravemente danneggiate dalla violenta grandinata che ha colpito l’intero territorio.
“I nostri due Comuni – dichiara l’Assessore Carrabba - si sono impegnati a sottoscrivere un documento condiviso urgente a tutela e sostegno del settore agricolo in generale e nello specifico riferito a tutte le aziende del territorio che hanno subito ingenti perdite dei raccolti. Il nostro impegno è rivolto anche ad effettuare una stima dei danni subiti anche dalle strade rurali coinvolte, sia comunali, sia provinciali. Dalle prime risultanze emerse il danno subito da aziende collocate in determinate zone colpite dalla grandinata e dalla pioggia torrenziale tra Torremaggiore e San Severo è di notevole entità. A nostro avviso, pertanto, è necessaria la collaborazione di tutti nel sensibilizzare l’importanza a denunciare i danni subiti attraverso un modello di segnalazione appositamente redatto. Questo documento da compilare sarà al più presto reperibile presso gli uffici comunali, presso le associazioni di categoria e direttamente on-line sul sito dei Comuni di Torremaggiore e San Severo. Successivamente si è discusso dell’imminente campagna olearia e della necessità di avere un maggiore controllo del territorio con relativo presidio da parte delle forze dell’ordine”.