Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 168 visitatori e nessun utente online

carabinieri 4Venerdì si è tenuto l’incontro con i Militari dell’Arma, subito attivo un potenziamento dei pattugliamenti

ORSARA DI PUGLIA “La Compagnia Carabinieri di Foggia e la Stazione Carabinieri di Orsara di Puglia hanno raccolto con prontezza e squisita disponibilità il nostro grido d’allarme sulla situazione di paura e inquietudine causata dall’aumento dei furti, improvviso e inconsueto, verificatisi negli ultimi giorni a Orsara di Puglia. Ci hanno fatto visita e abbiamo incontrato il Capitano Giancarlo Pallotta, Comandante della Compagnia Carabinieri di Foggia, e il Brigadiere Capo Vincenzo Pizza, Vice Comandante della Stazione Carabinieri di Orsara di Puglia. È stato un incontro cordiale e proficuo, poiché dal capoluogo, già ieri sera, sul nostro territorio sono state inviate alcune unità mobili operative per intensificare l’attività di controllo preventivo. Voglio ringraziare personalmente, e a nome della nostra Comunità, i militari dell’Arma, il Capitano Giancarlo Pallotta e il Brigadiere Capo Vincenzo Pizza”. È Mario Simonelli, sindaco di Orsara di Puglia, a esprimere con queste parole la propria gratitudine verso l’Arma. All’incontro, che si è tenuto venerdì mattina presso la sede del Comune di Orsara di Puglia, erano presenti anche la vicesindaca Silvia Intenzo e Lino Belluscio in rappresentanza della coalizione di maggioranza.
“Gli autorevoli esponenti dell’Arma con cui ci siamo confrontati hanno compreso appieno le preoccupazioni della Comunità Orsarese. Ci hanno spiegato che, in realtà, non c’è un problema di organico. Per contrastare l'emergenza furti in abitazione, è stata adottata un'importante misura preventiva. L’Arma ha deciso di ridurre l'orario di apertura al pubblico, al fine di potenziare le attività di controllo del territorio. Questa decisione consentirà di aumentare il numero di pattuglie attive e migliorare la sorveglianza sul territorio, contribuendo così a contrastare efficacemente i furti in abitazione. Tra i vari temi trattati con i rappresentanti dell’Arma, anche quello di ridurre l’orario di apertura al pubblico. In particolare, è stata accolta dall'amministrazione la riduzione dell'apertura della caserma al pubblico al fine di poter aumentare i servizi esterni. La sicurezza dei cittadini è una priorità e queste azioni mirate sono fondamentali per garantire un ambiente più sicuro e protetto per tutti”, ha aggiunto Simonelli. “Siamo soddisfatti dell’incontro e della immediata operatività di queste nuove misure adottate dopo una valutazione sensibile e attenta di quanto avevamo espresso dopo l’incredibile serie di furti verificatisi la scorsa settimana”.
La scorsa settimana, infatti, a Orsara di Puglia si sono verificati 10 furti nelle abitazioni. Un fatto assolutamente inedito per il paese, almeno per quanto riguarda la rapida successione in un periodo di tempo molto breve. Il sindaco Mario Simonelli, facendosi interprete della comprensibile preoccupazione della cittadinanza, ha spiegato che il Comune di Orsara di Puglia, anche per il 2024, così come già fatto nel 2022 e nel 2023, ha presentato, nell’ambito del bando statale per la sicurezza, la richiesta di avere le risorse necessarie a finanziare un piano sicurezza che prevede l’installazione di un sistema di videosorveglianza per controllare gli accessi al paese, alcune zone strategiche di passaggio per gli autoveicoli in ingresso e in uscita e altre aree importanti.
“Assieme ai Carabinieri, nel consueto rapporto di collaborazione e fiducia reciproca che contraddistingue la nostra interlocuzione, continueremo a tenere vivissima l’attenzione sulla questione sicurezza. Da parte nostra è fondamentale, per sostenere l’impegno continuo delle Forze dell’Ordine, assicurare la massima collaborazione possibile come amministratori e come cittadini”.

Orsarainforma, servizio del Comune di Orsara di Puglia