Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 278 visitatori e nessun utente online

Spettacolo - Cinema - Arte - Cultura

crisceMichele Pellicano torna in scena con una nuova commedia al Teatro Regio di Capitanata; la “prima” il 17 marzo 2018

Una nuova commedia, un testo originale da lui scritto e diretto, riporta sulla scena Michele Pellicano, autore, attore e regista tra i più noti e prolifici del teatro foggiano. Pellicano, che ha festeggiato già da tempo le nozze d’oro con il palcoscenico, sarà sul palco sabato 17 marzo 2017 al Teatro Regio di Capitanata di Foggia (in via Guglielmi, 8a - c/o Chiesa Madonna del Rosario). con la nuova commedia in dialetto Crisce figghije e... La commedia, che si inserisce nel cartellone della 17a stagione della compagnia teatrale Enarché presieduta da Carlo Bonfitto, verrà replicata il 18-24 e 25/3 e il 7-8/4 2018.
Una vita votata al palcoscenico, quella di Michele Pellicano, che nella sua lunghissima attività teatrale ha scritto oltre 100 commedie, ne ha interpretate moltissime e dirette altrettante: attore e autore che continua con giovanilissima verve a dare il suo contributo di spettacolo, allegria e risate, non dimenticando mai di inserire spunti dolceamari e aderenti alla realtà nei suoi testi.
La trama. Michele (interpretato da Michele Pellicano), è un vedovo con tre figli non propriamente affettuosi: sono piuttosto “interessati” al patrimonio del padre e da lui “bussano sempre a denari”. Assediato dalle richieste pressanti dei tre figli – sulla scena ne vestono i panni Fabrizio Errico, Rita Daluiso e Rosaria Petrone –, promette loro che gli farà un bel regalo in occasione del Natale. Ma la cupidigia dei tre è notevole e una delle figlie architetta un Natale anticipato addirittura ad agosto, contando sulle facoltà non proprio eccellenti del padre che rifiuta, nonostante le insistenze dei tre, di prendere con sé una badante. Un altro personaggio della commedia è un vicino di casa del buon Michele, un uomo (lo interpreta Mimmo Mazza) del quale si prende cura una badante cinese. Le cose si complicano quando il figlio maschio si presenta dal padre con una donna russa... Completano il cast Mirna Colecchia e Cinzia Citarelli. Il finale è a sorpresa e non va svelato per non togliere “pepe” e sorpresa alla storia e agli spettatori.

Il cast tecnico è composto da Maria Cristina Uricchio (audio-luci), Maria Grazia de Rosa (scenografa) e Alessandro Forcelli (fotografo).

17a Stagione Teatrale 2017/18
Crisce figghije e...
Commedia comica in due atti
Testo e regia di Michele Pellicano
Con: Michele Pellicano,
Sabato 17 e domenica 18 marzo 2018
Foggia, Teatro Regio di Capitanata – via Guglielmi, 8a (c/o Chiesa Madonna del Rosario)
Porta: ore 20.30, sipario ore 21.00
In scena: 24 e 25/3; 7-8/4 2018