Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online

pandoro limone Anche quest'anno in questo periodo siamo alle prese con i tipici dolci della tradizione sia casalinghi che industriali, artigianali e quindi vai con panettoni, pandori, struffoli, mostaccioli, cartellate, torta ai sette strati, crespelle insomma un po' di tutto. Un'idea molto golosa, non originale, ma che piace a molti è il pandoro farcito. Ci sono molte varianti, se si preferisce si può farcire con la crema al mascarpone per chi ama il gusto pieno, con la crema al limone o all'arancia a chi piace il gusto fresco, con crema chantilly per chi adora il gusto delicato, con crema pasticcera per gli amanti del gusto tradizionale.

  Qui pubblichiamo la ricetta del Pandoro con crema chantilly.

Prendere il pandoro e tagliarlo in senso orizzontale , così dà un bell'aspetto a forma di stella. Disporre le fette su un piatto da portata oppure mettere queste fette di stelle in un piatto da dolce e spalmarci della crema chantilly; altrimenti disporre le fette con le punte asimmettriche una sull'altra con in mezzo la farcitura e decorare il pandoro con dello zucchero a velo o cacao.

Ricetta crema chantilly

(dose per un pandoro)

1 litro di latte fresco intero

6 tuorli d'uovo

300 gr di zucchero

500 gr di panna da montare

100 gr di farina

Lavorare i tuorli con lo zucchero e aggiungere a poco a poco la farina setacciata. Intiepidire il latte e poi versarlo a poco a poco nella pentola dove si sono precedentemente lavorati i tuorli con lo zucchero. Mettere il tutto a fiamma media e girare fino al raggiungimento del bollore e spegnere, fare raffreddare e aggiungere a cucchiaiate la panna già montata.