Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 209 visitatori e nessun utente online

morteScomparsa Carmeno. Campo: “Lutto profondo per la sinistra di Capitanata”
Dichiarazione di Paolo Campo, vice presidente Commissione Affari istituzionale del Consiglio regionale

La scomparsa di Pietro Carmeno è un lutto profondo per la sinistra della Capitanata.
La sua storia politica e istituzionale sono un esempio raro di passione e intelligenza, applicate alla risoluzione dei problemi concreti delle donne e degli uomini senza mai perdere di vista l'orizzonte ideale e valoriale allora espresso dal Partito Comunista Italiano.
Pietro Carmeno è stato tra i protagonisti del confronto politico sul tema dell'emancipazione della classe operaia come motore dello sviluppo economico da rifondare dopo il fallimento del modello delle partecipazioni statali al Sud.
Con fierezza e dignità ha rappresentato la nostra comunità in Parlamento, prestando ascolto alle voci della sua terra per tradurle in istanze di giustizia sociale e diffusione de-mocratica del benessere.
La generazione a cui appartengo deve molto a Pietro Carmeno ed è un debito politico e morale che dobbiamo sforzarci di onorare quotidianamente nelle istituzioni e nel partito che ha ereditato quella tradizione e quei valori tanto cari al compagno Pietro.