Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 267 visitatori e nessun utente online

treni“ARCHITETTURE PER FOGGIA” I PROGETTI APPRODANO IN COMMISSIONE AMBIENTE E TERRITORIO DEL COMUNE DI FOGGIA:
I partecipanti alla seconda edizione del concorso di idee promosso da Fondazione dei Monti Uniti e Rotary Club invitati il prossimo 26 e 30 giugno.


Solo qualche giorno fa la presentazione dei progetti vincitori del concorso di idee e la prossima settimana i professionisti, che hanno approntato tutti i progetti ad hoc per la possibile riqualificazione della città di Foggia, saranno ospitati nella sede della Commissione “Ambiente e Territorio” del Comune di Foggia per illustrare le loro progettualità ai componenti la Commissione consiliare che, notoriamente, è aperta al pubblico dalle ore 11.15 alle ore 13.15 nei giorni di lunedì 26 e venerdì 30 giugno p.v.
“Nell’apprezzare l’impegno profuso dagli organizzatori del concorso “Architetture per Foggia”, la Fondazione dei Monti Uniti insieme al Rotary Club “Giordano” di Foggia e tenuto conto delle finalità proprie del concorso mi è sembrato utile e concreto – afferma il presidente della Commissione Pasquale Cataneo - fornire a tutti giovani progettisti, valenti ingegneri ed architetti, la possibilità di illustrare, agli amministratori dell’istituzione territoriale comunale e al pubblico, le loro proposte progettuali senz’altro utili alla sensibilizzazione sui temi della riqualificazione funzionale e ambientale della città coniugandole -continua il presidente- con l’allargamento della conoscenza per i colleghi consiglieri dei pregevoli lavori svolti ed anche per le attività di programmazione e scelte urbanistiche che si svolgono nell’ambito dell’ente Comune ”.
Nella programmazione di lavori per la prossima settimana della Commissione consiliare è prevista lunedì 26 p.v. l’analisi delle progettualità relative alla sezione “Recupero e riqualificazione di un luogo della città storica di Foggia” mentre il prossimo venerdì 30 quelli relativi all’ambito sezionale “Riqualificazione dell’area ferroviaria”. Per necessità organizzative legate ad impegni inderogabili del vincitore della sezione 1, che non potrà essere presente anche il giorno 30, il lunedì 26 pertanto sarà presentato da parte dello studio associato anche la progettualità relativa all’area ferroviaria.
Ufficio Stampa Pasquale Cataneo