Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 225 visitatori e nessun utente online


rosa baroneDa anni il torrente Cervaro nella zona ASI di Foggia, è lo "scarico" per molte aziende e le sue acque sono ormai scure e maleodoranti, la situazione peggiora durante la stagione estiva.
La consigliera regionale M5S Rosa Barone ha richiesto l’intervento del nuovo CdA. Abbiamo monitorato come da giugno fino ad ottobre, l'acqua del torrente fosse nera, putrida e mal odorante. Tra l'altro c'è, anche, un'indagine in corso.
La stessa consigliera chiede al presidente del Consorzio ASI, Riccardi, il quale é anche sindaco di Manfredonia d'intervenire, e che il nuovo CdA dell'ASI di prenda una posizione netta di assoluta trasparenza e pretenda la verità sullo stato della acque che, tra l’altro, sfociano in mare. Le acque del Cervaro vengono utilizzate dagli agricoltori per irrigare le coltivazioni e fanno parte di un complesso ecologico importantissimo per la tutela della biodiversità, non a caso le sue acque coinvolgono: il Parco Naturale Regionale del Bosco Incoronata e l’Oasi Lago Salso del Parco Nazionale del Gargano.