Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 113 visitatori e nessun utente online

monteCIMITERO NEL DEGRADO TOTALE, E L’ASSESSORE NEPPURE SE NE ACCORGE
Sono trascorsi ormai dieci mesi dall’inizio dell’Amministrazione d’Arienzo e possiamo solo constatare che nulla è stato fatto, tanto che molte sono le situazioni che stanno facendo precipitare la città nel degrado più totale.
È sotto gli occhi di tutti che il Cimitero cittadino è abbandonato a se stesso: pulizia carente, manutenzione inesistente ecc. Eppure il Capitolato di appalto con la Ditta vincitrice della gara parla chiaro: diversi sono i servizi che la stessa ditta deve assicurare, ma, da quando il PD governa (male) la città, sembra che l’Amministrazione nemmeno sappia che esiste un Cimitero. Peraltro, la Giunta d’Arienzo ha un Assessore con delega ai Servizi Cimiteriali, che evidentemente è impegnato in altro se non si è accorto che il Cimitero è lasciato nell'abbandono.
Se si va a guardare, poi, l’area antistante il Cimitero (viale, piazzetta ecc.) i cittadini, ogni giorno, fanno i conti con sporcizia, strade rovinate, cunette piene di ogni rifiuto, pensilina della fermata dell’autobus rotta: uno spettacolo indecoroso, ancora più grave perché è la zona prima di un luogo santo qual è il Cimitero.
FORZA ITALIA ricorda al Sindaco d’Arienzo – che non perde occasione di lamentarsi (per lui la colpa del suo immobilismo è sempre degli altri) – che da luglio 2015 a giugno 2017 hanno governato i Commissari (non capiamo il perché del suo silenzio su quel periodo di amministrazione) e che, invece, da giugno 2017, quindi da circa un anno, sono stati chiamati ad amministrare lui e il PD e che spetta alla sua maggioranza risolvere i problemi della città e proporre programmi per lo sviluppo di Monte Sant’Angelo: se non sono all’altezza del ruolo, deve solo DIMETTERSI!

Forza Italia
Monte Sant’Angelo