Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

link copiaIl 24 maggio in tutto il mondo studenti, studentesse e cittadini scenderanno in piazza contro il cambiamento climatico. A Foggia si terrà un presidio in piazza Italia a partire dalle ore 10.00.

“Non c'è più tempo da perdere: alcuni governi e diversi comuni e scuole hanno già dichiarato l'emergenza climatica, a fronte di una situazione sempre meno sostenibile che sta togliendo possibilità alla nostra generazione di sperare in un futuro migliore”, dichiarano gli attivisti di Fridays For Future Foggia.

“Il nostro territorio è da anni martoriato da scarichi abusivi di rifiuti tossici, che stanno avvelenando il suolo e vanno a finire nelle cose che mangiamo. È necessario prendere provvedimenti, bonificare le aree interessate e prevenire i rischi! Mafie e devastazione ambientale ci stanno rubando il futuro” continuano i ragazzi.

“Nelle ultime settimane è stato al centro del dibattito pubblico il taglio di numerosi alberi nella nostra città: una scelta assolutamente fuori luogo, che non deve dare il via ad una politica contraria al verde pubblico.” proseguono.

“Il 24 maggio scendiamo in piazza per dare un segnale: ci è rimasto poco tempo per invertire la rotta. Nessuno si deve sentire escluso, occorre l'impegno di tutti e tutte per contrastare i cambiamenti climatici e le devastazioni del territorio che viviamo ogni giorno. Venerdì 24 maggio scenderemo in piazza per il nostro futuro!”

Legambiente - circolo Gaia di Foggia ha aderito alla manifestazione.

Link Foggia - Sindacato Universitario