Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 162 visitatori e nessun utente online

A margine di quanto comunicato ieri sulla delibera di Consiglio Comunale relativa alla «ZONA ASI« di San Severo, vanno registrati ulteriori dettagli importanti sui finanziamenti relativi a tale agglomerato urbano. Su proposta del Vice Sindaco con delega alle Attività Produttive, Primiano Calvo, il Consiglio Comunale ha approvato il progetto per la realizzazione ex novo, nel lato sud della zona industriale, di una rete stradale di accesso all'agglomerato, della rete fognaria e della pubblica illuminazione; contestualmente si provvederà a migliorare la praticabilità del sistema viario già esistente. Gli interventi saranno finanziati con 3.004.000,00 euro da parte della Regione Puglia-Assessorato ai Lavori Pubblici, nell'ambito del programma di "Area Vasta Capitanata 2020". Il progetto riguardante la «ZONA ASI« contribuirà a sostenere il settore produttivo locale insieme al finanziamento di 2.280.000,00 euro che consentirà la riqualificazione della zona artigianale di Via Foggia tramite la realizzazione di una nuova illuminazione, marciapiedi e complanare per mettere in sicurezza la viabilità di via Foggia, la fogna bianca e il rifacimento del manto stradale in tutte le arterie del "PIP". Ricordiamo che San Severo sarà interessata anche da un finanziamento di 20.000.000,00 di euro del Governo per la realizzazione della tangenziale est; l'opera alleggerirà il traffico cittadino e favorirà le attività produttive tramite la connessione dell'Area PIP e della Zona Industriale sanseverese con l'Autostrada e la viabilità del Gargano.
E' certo, infine, che si tornerà ancora a discutere di Zona Industriale in Consiglio Comunale, in merito ad una convenzione che regoli i rapporti tra il Comune di San Severo ed il Consorzio ASI al fine di migliorare la gestione dei servizi a beneficio delle attività industriali.





comunicato stampa