Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

forza italiaANCHE PER LA LITORANEA DI MACCHIA L’AMMINISTRAZIONE ESCLUDE I TECNICI LOCALI
Il 29 luglio scorso il Comune di Monte Sant’Angelo ha pubblicato la Determina n. 657 con la quale si stabilisce di invitare tre Architetti – non di Monte – “…alla procedura negoziata per l’affidamento dell’incarico professionale di progettazione definitiva, esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per la sistemazione e ampliamento della strada litoranea Manfredonia-Mattinata”.
Che quei lavori, già programmati dalle precedenti Amministrazioni, vadano fatti non c’è dubbio, perché finalmente si dà dignità ad una località, Macchia appunto, che negli anni è diventata meta di turisti e attrattiva per quanti scelgono la tranquillità della Frazione per passare un po’ di tempo libero e di riposo. Inoltre, l’opera è importante perché va a decongestionare il traffico che, specie nei mesi estivi, si riversa sulla SS89 nel tratto che porta da Manfredonia a Mattinata, passando per la galleria.
Ciò che suona strano è che continua esclusione di tutti i Tecnici cittadini (o, meglio di quasi tutti i Tecnici cittadini) da una progettazione.
FORZA ITALIA, allora, pone alcuni interrogativi:
• Perché, nella definizione di Progetti così importanti per la viabilità, l’Amministrazione PD si avvale solamente del Responsabile di Settore, nonostante sia in servizio anche un Ingegnere?
• Perché, per un progetto di strade, vengono invitati solo Architetti e neanche un Ingegnere?
• Qual è il criterio che ha portato il Responsabile del Settore Tecnico, che, ricordiamo, per legge è sottoposto al controllo dell’Amministrazione Comunale, a chiamare solo Architetti, peraltro non di Monte, non dando la possibilità a quelli di Monte di partecipare?
• Esiste, poi, un atto che fissa i criteri di scelta dei professionisti inclusi nella “short list” comunale?
• Perché, per garantire la massima trasparenza, non si chiede ai professionisti interpellati di inviare l’offerta via PEC?
Purtroppo, dobbiamo registrare la continua esclusione di quasi tutte le alte professionalità cittadine operata dall’Amministrazione PD.
FORZA ITALIA continuerà a vigilare affinché le scelte fatte non siano guidate da simpatie o da appartenenze partitiche.

Forza Italia Monte Sant’Angelo